News

Pubblicato il lunedì 10 Aprile 2017

 

 

…al bambino con la pagella in tasca

Rap Rashid

Mi chiamo Rashid
ho imparato a nuotare
non voglio morire
ma devo morire
così è deciso.

Mi chiamo Matteo
anch’io so nuotare
in questo mio mare
mi spiace per te
ma devi morire.

Io sono Rashid
bambino felice
son morto nel mare
con tutti i miei amici
giochiamo coi pesci.

Io sono Matteo
anch’io son felice
ti ho visto morire
in fondo al mio mare
non puoi più fiatare.

Io sono una triglia
piacere Rashid
noi spigola e orata 
io polpo di mare
son io un’anguilla.

Son buoni sti pesci
ribatte Matteo
sornione e beato
vi posso pescare
e posso mangiare.

Ma certo Matteo
puoi anche mangiarci
lo senti il profumo?
è quello di un bimbo
che abbiamo beccato.

Madonna, che schifo
non è uno schifo
è solo Rashid
che tu hai affogato
con noi ha giocato.

Che schifo di gioco
non mangio più pesce
va bene Matteo
torniamo a nuotare
e insieme a giocare.

Rashid è con noi
un bravo bambino
un pesce di mare
un bel sirenetto
è murte pe’ viue.

testo di Vincenzo Mastropirro
opera di Giulio Giancaspro 

 

 

Sito ottimizzato per Mozilla FirefoxCSS ValidoXHTML Valido
Sito creato da Francesco Catino